Emily Dickinson

Un pņ della sua Biografia

Emily Dickinson



1830 Nasce il 10 dicembre. ad Amherst (Massachusetts) Emily Elizabeth Dickinson, secondogenita di Edward Dickinson, uno stimato avvocato, e di Emily Norcross.
1833 Nasce la sorella Lavinia.
1841 Emily comincia a frequentare la Amherst Academy.. La sua frequenza non fu mai regolare. 
1847 Emily termina i suoi studi alla Amherst Academy. Incontra Benjamin Newton, studente in legge, 'primo precettore' che coltivņ i suoi interessi letterari.
1847-48 Emśy va in collegio a South Hadley, al Mount Holyoke Female Seminary, diretto da Mary Lyon, ma il padre non tarda a richiamarla a casa nonostante i successi scolastici, vedendo quanto la lontananza dalla famiglia la deprimesse e incidesse negativamente sulla sua salute. 
1850 Ben Newton lascia Amherst per ritornare a Worcester, iniziando con Emily una corrispondenza che non č giunta fino a noi. A quest'anno risale il primo componimento poetico che si conosca della Dickinson. Amicizia per lo studente George Gouid. 
1851 Terza visita di Emily a Boston. 
1852 Edward Dickinson, padre della poetessa, viene eletto membro del Congresso Americano. 
1853 Muore a Worcester Benjamin Franklin Newton. Nell'autunno Emily e Lavinia sono ospiti della famiglia Holland a Springfleld. 
1855 In febbraio Emily, insieme alla sorella Lavinia, si reca a trovare il padre a Washington. Al ritorno č ospite per due settimane, a Filadelfia, della sua amica Eliza Colernan. Durante il soggiorno a Filadelfģa incontra il Reverendo Charles Wadsworth, pastore presbiteriano. Il Wadsworth doveva essere il suo grande ed irrealizzabile amore. 
Sempre nel 1855 la famiglia Dickinson torna nella vecchia casa di Main Street, che Edward Dickinson era riuscito a ricomprare dagli eredi Mack. 1856 Austin Dickinson, fratello di Emily, sposa Susan Gilbert (Sue), amica prediletta della poetessa. 
1858 Emily conincia a trascrivere e a riunire in fascicoletti le sue poesie. 
1860 Charles Wadsworth, in lutto per la morte della propria madre, fa una breve ed improvvisa visita alla Dickinson, ad Amherst. 
1861 Nascita del primo nipote della Dickinson, Ned, figlio di Austin e Sue. Nel settembre Charles Wadsworth annunzia la sua intenzione di accettare l'invito della Chiesa del Calvario di San Francisco di California a stabilirsi lą. 
1862 Partenza di Charles Wadsworth con tutta la famiglia per San Francisco. Crisi emotiva di Emily. Inizio della corrispondenza col critico letterario Thomas Wentworth Higginson. Pressappoco nello stesso periodo Emily comincia a vestirsi esclusivamente di bianco e a vivere in un isolamento quasi assoluto. 
1864 Emily si arnmala agli occhi e si reca, accompagnata da Lavinia, a Boston, dove rimane in cura da aprile a novembre, ospite delle cugine Frances e Louisa (Fanny e Loo) Norcross. 
1865 Altro periodo di cura a Boston. 
1866 Nasce Martha Dickinson, secondogenita di Austin e Sue. (Da grande, divenuta la signora Bianchi, avrebbe curato diverse edizioni delle poesie di Emily.) 
1869 Charles Wadsworth ritorna dalla California e si stabilisce nuovamente a Filadelfia. 
1870 Prima visita di Higginson ad Emdy Dickinson, ad Amherst. 
1873 Seconda visita di Higginson. 
1874 Morte improvvisa di Edward Dickinson a Washington (il 16 giugno). 
1875 La madre di Emily č colpita da paralisi. Ad Austin e Sue nasce un altro bambino, Thomas Gilbert Dickinson. 
1876 Eniily riceve una visita di Helen Hunt Jackson, celebritą letteraria dei suoi giorni, che invano la sollecitava a pubblicare i suoi versi. 
1877 Rimane vedovo un amico e coetaneo del padre della Dickinson, il giudice Otis P. Lord. Con questo, Emily doveva presto iniziare un rapporto sentimentale. 
1878 Morte di Samuel Bowles, direttore dello «Springfield Republican » e grande amico di tutti i Dickinson. Seconda visita ad Eniily di Helen Hunt Jackson, che riesce a strappare il consenso all'inclusione anonima di Success nell'antologia A Masque of Poets. 
1880 Seconda ed ultima visita di Charles Wadsworth ad Amherst. 
1881 Morte del dott. Holland, sentita da Emily soprattutto per l'amicizia che la legava a sua moglie Mary.
1882 Aprile: morte di Charles Wadsworth. Maggio: grave malattia del giudice Lord. Novembre: morte della madre della Dickinson. 
1883 Muore quasi improvvisamente, di tifo, il piccolo Gilbert Dickinson, il nipotino prediletto di Emily. 
1884 Morte del giudice Lord. Nel giugno Emiiy ha un grave collasso nervoso. 
1885 Morte di Helen Hunt Jackson. Grave malattia della Dickinson. 
1886 Morte di Emily Dickinson, a cinquantasei anni, il 15 maggio. 
1890 Grazie alla tenacia di Lavinia Dickinson, esce, a sue spese, presso l'editore Roberts Brothers di Boston, un primo volume dickinsoniano (contenente solo 11 5 poesie): Poems of Emily Dickinson, a cura di Mabel Loomis Todd e Thomas Wentworth Higginson. Da allora, si sono succedute le pubblicazioni di inediti, fino all'edizione completa e critica del Johnson nel 1955. v

Sotto se schiacciate NEXT troverete le sue poesie.